Nodi

Nodi è un workshop che nasce dall’intreccio di due discipline artistiche, l’animazione tradizionale ed il sound design.
Durante gli incontri i partecipanti si sono avvicinati all’animazione “frame by frame” ed alla creazione dei suoni adatti per sonorizzare un cortometraggio. Hanno utilizzato varie tecniche artistiche per rielaborare i fotogrammi necessari per il montaggio video dell’animazione.

L’animazione tradizionale ha la potenza di permettere a chi la utilizza, la totale libertà di costruzione di un messaggio, transizione e trasformazione di forme e concetti utilizzando una traccia data da video e riprese già esistenti.
Il suono è un paradigma fondamentale nella produzione di contenuti audiovisivi.
Il materiale sonoro, spesso non rientra nell’immaginario comune come aspetto creativo e virtuoso. L’intento del workshop di sound design è stato quello di creare la consapevolezza di quanto il suono sia in realtà un aspetto di grande importanza narrativa, emotiva e concettuale. Durante le ore del corso i ragazzi si sono cimentati in questa arte, lasciandosi trasportare dalla “libertà” creativa che questa disciplina concede.

L’obiettivo è stato quello di registrare e successivamente combinare i suoni ed i “rumori” con la voce/ VoiceOver, seguendo il tema principale del laboratorio: la libertà. Libertà di pensiero, creazione ed espressione.

Il workshop e la mostra fanno parte del progetto “SAFE# Nuovi traguardi di formazione inclusiva” finanziato dal bando Inclusione e conciliazione 2022 della Fondazione Cariparma.

L’inaugurazione si terrà Giovedì 1 Dicembre 2022, alle ore 18.00 presso la nostra sede di via Bixio 50/a, la mostra resterà visitabile fino al 27 Gennaio 2023.

Nodi is a workshop born from the intersection of two artistic branches, traditional animation and sound design.
During the meetings, the participants came in touch with “frame by frame” animation and with the creation of sounds fit for adding sound to a short film. They used different artistic techniques to elaborate the frames used in the video production of the animation.

The traditional animation has the power to allow those who use this technique the total freedom of devising a message, transition and transformation of shapes and concepts using a track made of pre existing videos and shooting.
Sound is a fundamental paradigm in the production of audio-video contents.
The sound product very often is not part of the collective image as a creative and virtuous aspect. The goal of the Sound Design Workshop was to create the awareness about how much the sound is, in fact, an very important aspect both in the narrative and at an emotional and conceptual level. During the hours of the course, the kids tested themselves in this art, being carried away by the creative “freedom” that this discipline allows.

The goal was to record and later combine sounds and “noise” with voice/ VoiceOver, following the main theme of the lab: freedom. Freedom of thought, creation and expression.

The workshop and the exhibition are part of the project “SAFE# Nuovi traguardi di formazione inclusiva” funded by the tender Inclusione e conciliazione 2022 of the Fondazione Cariparma.

The opening will be on  Thursday 1st December 2022, at 18.00 at our seat in via Bixio 50/a, the exhibition will be visible until the 27th of January 2023.