Chi siamo

ARTÈTIPI utilizza l’arte contemporanea per promuovere l’inclusione sociale e culturale di persone con fragilità mentale. Il fine ultimo è trasformare il lavoro artistico in una professione attraverso la crescita culturale del singolo e dell’ambiente.

Nel 2017, grazie a Fondazione Cariparma, nasce l’Atelier I Cachi un luogo dedicato all’incontro tra fragilità mentale e arte contemporanea attraverso la ricerca artistica e grafica. Dopo l’esito della mostra con catalogo “Palestra Gregor Samsa”, in dicembre 2018 il team dell’atelier ha curato per l’Istituto dei Beni Culturali della Regione Emilia Romagna un progetto di valorizzazione del Museo d’arte Cinese di Parma, “Il Cinese in città”, che ha realizzato la prima Caccia al tesoro per bambini in una collezione museale di Parma e un video clip del regista Gianpaolo Bigoli.

Nel gennaio 2019 l’atelier ha curato una ricerca di immagine per un laboratorio di pasticceria di via Costituente realizzando il logo, adesivi e biglietti da visita che hanno accompagnato i panettoni natalizi.

Consiglio direttivo:

Presidente: Caterina Nizzoli
Vicepresidente:
Gloria Marchini
Segretario:
Giacomo Cossio

Staff:

Laura Fava – volontaria, critica d’arte – Luca Femia – corniciaio – Mattia Fiordispino – artista costruttore – Nicola Mazzeo – organizzazione eventi – Daniel Nicula – corniciaio – Francesca Pirisi – volontaria, social media – Palita Schirripa Caselli – disegnatrice – Luciano Spiardi – photographer –Regina Zverkova – social media 

… E un sacco di altri artè-tipi molto simpatici.

Attività passate