Workshop di animazione manuale e sound design

Amedeo Cavlaca, giovane fotografo e videomaker parmigiano incontra l’illustratrice Alessia Tzimas. Nasce una collaborazione ricca di stimoli nuovi per i nostri artisti: un workshop di animazione manuale e sound design. Il cinema si fa strada tra le mura dei Cachi.

Durante i primi giorni di workshop, l’atelier diventa un centro di proiezione, gli artisti prendono dimestichezza con il grande schermo, osservano e studiano le pellicole loro proposte. Amedeo porta con sé gli strumenti del mestiere e ha avvio lo studio del suono basato sull’ascolto e sulla produzione manuale di tracce sonore. 

Ben presto i suoni si fanno a colori, Alessia proporrà ai partecipanti di riprendere in mano i pennelli e dare una forma tangibile a quello che hanno appena ascoltato. Il risultato è una grande opera comune, un lavoro di gruppo dove l’uno completava il lavoro dell’altro. La creatività di ognuno è lasciata libera, le idee e gli stili si mescolano, l’opera, così come i suoni, diventa presto viva e palpitante. 

L’esperienza, ha permesso a tutti noi e ai nostri artisti, di addentrarci in un campo di sperimentazione nuovo, maturando abilità e tecniche proprie del mondo dell’animazione e della produzione manuale di suoni.