5 Infiniti exhibition

“Abbiamo giocato a infiniti.
Uno era quello di Leopardi, ma noi non lo sapevamo.
Gli altri infiniti sarebbero stati i nostri, e solo alla fine si sarebbero incontrati con quello di Leopardi.
Praticamente dovevamo fare 15 disegni (più uno per la copertina), infatti i versi della poesia di Leopardi sono 15, ma noi non lo sapevamo.
Però dovevamo farli abbastanza in fretta, almeno quattro ogni pomeriggio, se no non avremmo finito in tempo il nostro infinito, così abbiamo dovuto trovare il modo.
E fare i disegni che volevamo, quelli che ci venivano in mente, perché non avevamo la guida di un testo, nessun aiuto dalle parole.
Poi abbiamo dovuto scegliere i disegni da tenere, se ne avevamo fatti di più, e metterli in sequenza.
Alla fine è arrivato il testo e abbiamo potuto scriverlo, una riga per ogni disegno, e rilegare il libro e leggere la poesia che a questo punto era una poesia illustrata”. – Guido Scarabottolo.

Esposizione dei 5 Infiniti di Giacomo Leopardi illustrati dagli artisti di Artetipi durante il Workshop di Illustrazione “Che storia è questa?” condotto da Guido Scarabottolo con la collaborazione di Alessia Tzimas nell’estate del 2021.

Per l’occasione mostra delle 25 tavole originali di Guido Scarabottolo che illustrano il testo La prima frase è sempre la più difficile” di Wisława Szymborska, Terre di mezzo Editore. 

Durante l’evento sarà proiettato il video che racconta tutto il percorso del Workshop realizzato da Alessia Tzimas con musiche originali di Federico Termini (produzione di Eramo Nubi, vocals di Walter Nicosia)

 

Foto dell’evento

I 5 Infiniti

Il video è stato realizzato appositamente da Alessia Tzimas per raccontare il workshop e annunciare la mostra scaturita dalla collaborazione con Artètipi. 

Produzione: Federico Termini & Ermano Nubi 

Vocals: Walter Nicosia 

Montaggio: Alessia Tzimas