“Lo spiazzo dei nostri giochi è pien di fango”

Lo spiazzo dei nostri giochi è pien di fango

Workshop con residenza artistica di Simone Pellegrini

–  ogni mercoledì dalle 14,30 alle 15,30, dal 20 novembre 2019 al 20 febbraio 2020 –

Una nuova residenza artistica avrà presto luogo nel nostro atelier! Ne sarà protagonista l’artista Simone Pellegrini che, insieme agli artisti dell’atelier, inizierà un percorso multidisciplinare alla scoperta della creatività ed espressività attraverso l’arte figurativa, lavorando in particolare sulle dualità oggetto e proiezione, domato e indomabile.

Diversi spunti accompagneranno il percorso laboratoriale, dal surrealismo di Ernst agli studi sull’oggetto di Bollas e Lacan fino alle suggestioni che può offrire un’esperienza sensoriale come il contatto diretto con la natura e il mondo animale.

Volete saperne di più? Contattateci, venite a trovarci e seguite gli aggiornamenti settimanali del workshop sulla nostra pagina facebook.
Simone Pellegrini nasce ad Ancona nel 1972. Vive e lavora a Bologna, dove insegna e ha sede il suo studio. La sua carriera d’artista ha inizio nel 1996, durante gli anni di formazione all’Accademia di Belle Arti di Urbino. Nel 2003 con la sua prima personale “Rovi da far calce” si inaugura una lunga stagione di successive mostre e fiere internazionali. Nel 2006 presenta la personale “Stille” presso la Galerie Hachmeister di Münster che diviene la sua prima galleria in Germania. Dal 2015 è inoltre rappresentato da Montoro12 Roma-Brussels e dal recente 2017 collabora con la James Freeman Gallery di Londra.