Giacomo Cossio

Nato a Parma nel 1974. Si è laureato in Architettura all’Università di Ferrara. Crea i collage oggettuali usando fotografie, schiume, fiori sintetici, pezzi di lamiera assemblati tra di loro. I suoi collage spaziano da paesaggi artificiali e rivisitazioni del tema della natura morta, alla ricostruzione di macchine, ruspe e scavatrici, le quali vengono scomposte e riassemblate. Ha fatto numerose mostre personali e collettive.

OPERE