Giada Vincenzi

Giada Vincenzi nasce a Parma il 9-11-1992 da padre italiano e madre filippina. Ha un fratello maggiore figlio dello stesso padre con cui è molto legata. Perde il padre all’età di sette anni a causa di una malattia. Dopo il liceo socio-psico-pedagogico inizia a lavorare in ambito sociale attraverso delle borse lavoro come educatrice e poi come segretaria. Attualmente lavora come insegnante di scuola materna. Appassionata di letteratura, lingue straniere (parla italiano, filippino, inglese e spagnolo), viaggi, musica e strumenti musicali. Frequenta infatti moltissimi corsi formativi di vario tipo non avendo potuto iscriversi all’Università. Disegna fin da piccola per il solo piacere di farlo. La scomparsa del papà è stato un evento traumatico per Giada, ma con gli anni ha ritrovato il suo equilibrio e un po’ di felicità.

OPERE