Marco Ferrari

Nato a Fidenza il 22 aprile 1970, secondo di 5 fratelli e figlio di contadini, Marco cresce a Malandriano nel podere di famiglia. Frequenta le scuole elementari e medie, dove entra per la prima volta in contatto col disegno, appassionandosene. L’opera che più lo rappresenta e che lo ha appassionato all’attività artistica è la Gioconda di Leonardo, della quale realizza più di 4 ritratti. Successivamente, lascerà la scuola per aiutare la famiglia nella gestione dell’azienda agricola. Impara da giovane il mestiere, ma, colpito da vari infortuni, è costretto ad abbandonare il lavoro poco più che maggiorenne. Cambierà svariate professioni nel susseguirsi degli anni. 

Nel 2009 presso l’istituto artistico Paolo Toschi conosce Caterina Nizzoli, conduttrice  dell’atelier “I cachi”, del quale inizierà la frequentazione attiva. 

OPERE