Palita Schirripa Caselli

Nata a Nonthaburi, Thailandia, il 14 giugno 1994, ma cresciuta in Italia. Disegna da quando era piccola, prediligendo la solitudine alla compagnia dei coetanei. Ritrae volti, animali e anatomia umana, utilizzando spesso sanguigna e acquerello. Appassionata di tutto ciò che riguarda l mistero, il paranormale, l’horror e la criminologia. Improvvisa poesie sulla sua vita e sul suo modo di percepire il mondo.

OPERE