Pavel Cosuhin

Pavel Cosuhin nasce il 9 Maggio 1984, nella capitale della Moldavia, Cisinau. Durante i conflitti balcani, si trasferisce in Russia per tre anni assieme alla madre laureata in economia e filologia. Fin da piccolo, da quando all’età di 7 anni legge un libro sul generale Suvorov, è appassionato di storia antica e moderna. In Moldavia frequenta il liceo linguistico, grazie al quale arricchisce il suo vocabolario, imparando anche l’inglese e il francese. Inizia la sua attività artistica 15 anni fa, come autodidatta, dipingendo, con colori acrilici, soldatini in scala 1/72 e inscenando battaglie e scontri realistici, studiando reggimenti ed eserciti e disponendoli in diverse formazioni. Si trasferisce all’età di 22 anni, in Italia, dove, tramite la cooperativa Cabiria, conoscerà Caterina Nizzoli e inizierà la frequentazione dell’atelier “I Cachi”.

OPERE