Mario Gallani

Nato a Parma il 18/5/1953 figlio maggiore da padre rappresentante di conserve e mamma casalinga. Dopo alcuni anni all’Istituto d’arte ha lavorato come fattorino per l’Amnic e come operaio per tante fabbriche parmigiane. Intorno ai vent’anni inizia a dipingere a tempera in casa. Nel 1982 vince il premio di pittura Fontanelle. Lavora per 15 anni al Trucciolo Coop sociale. Quando il Trucciolo fallisce lavora negli uffici della Motorizzazione Civile fino al pensionamento. 

OPERE